Biadesivi 

Ci sono 108 prodotti.

Nastri biadesivi tecnici speciali per le industrie.domande risposte biadesivi

I materiali e i nastri biadesivi speciali sono normalmente disponibili in nastri, fogli, materiali sagomati su misura. M5 è specializzata nella trasformazione dei nastri a doppia faccia.

Trattiamo i migliori marchi di sul mercato come 3M, Avery Dennison, Nitto Denko, Scapa, Tesa, Saint Gobain...

>>> LEGGI TUTTO

Sotto-categorie

  • Nastri transfer

    Nastri biadesivi transfer ATG (adhesive transfer tapes)domande biadesivi transfer

    Disponibili in rotoli, fogli, fustellati personalizzati.

    3MAvery DennisonNittoScapaatp

    Trattiamo i principali produttori di ATG come 3M, Avery Dennison, Nitto, Scapa, ATP

    I nastri biadesivi transfer sono costituiti da una massa di collante protetta da uno o due liner di protezione. Generalmente lo strato di colla è molto sottile e trasparente, oppure bianco, nero o grigio. L'adesivo può essere di tipo permanente o removibile. 

    Questi biadesivi sottili hanno soppiantato i sistemi di fissaggio tradizionali(saldatatura, rivetti, viti) in molte applicazioni industriali.
    Essendo privi di un supporto, lo strato adesivo si riesce a conformare perfettamente su superfici non piane e irregolari, come schiume espanse, stoffa e feltro. Una volta applicati non possono più essere riposizionati.

    Esempi di applicazionenastro transfer per sedili auto

    Trovano estesa applicazione nell'industria dell'auto, per il fissaggio permanente di componenti all'interno dell'abitacolo di veicoli (ad esempio la strumentazione, pannelli decorativi, insonorizzanti e antivibrazione, elementi in schiuma espansa, moquette), e all'esterno (ad esempio emblemi, profili e specchietti retrovisori, pinze dei freni).

    Anche nell'industria del bianco sono impiegati per montare emblemi, pannelli e molti altri componentii.

    Altre applicazioni tipiche sono le guarnizioni adesive, il fissaggio di segnaletica, l'accoppiamento di schiume nei materassi, il fissaggio di piastrelle in gomma delle pavimentazioni industriali, i feltri adesivi per le sedie.

    nastri biadesivi transfer

    In caso di adesivo removibile, un esempio classico di applicazione è lo strip fingerlift applicato sulle buste.

    Tipologia di adesivo

    I tipi di collante utilizzati per la costruzione di questi nastri sono: base gomma, acrilico puro o modificato, siliconico.

    Come scegliere il prodotto giusto per la tua applicazione

    Il panorama di questi prodotti è molto vasto. Molte affidabili case produttrici offrono valide soluzioni e performance interessanti, per molte applicazioni. Anche i prezzi di questa tipologia di adesivo possono essere molto diversi.

    L'esperienza del converter è preziosa per supportare il cliente nella scelta del prodotto corretto per una certa applicazione, tenendo conto di tutti i parametri, incluso il budget.

    Sarà nostra cura fornirti un servizio di consulenza gratuito per identificare il prodotto giusto per la tua applicazione.

    Contattaci allo 0382 61 01 01 per maggiori info, conoscere le nostre referenze e le omologazioni dei prodotti di tuo interesse.

  • Biadesivi telati

    Nastri biadesivi telati

    Il nastro biadesivo telato (supportato con tela di cotone o sintetica), trova impiego nella posa di moquette e tappeti, parrucche e toupet, protesi, stampa flessografica.

    Uno dei marchi più conosciuti in questa famiglia di prodotti è Tesa.

    biadesivi telati tesa


    Questi nastri a doppia faccia con tela possono essere forniti due tipologie di adesivo:nastri biadesivi telati

    • Permanente: usato normalmente per la posa definitiva di pavimenti
    • Permanente da un lato / removibile dall'altro lato: impiegato ad esempio per la posa temporanea di moquette e tappeti e nella stampa flexo.


    Normalmente il nastro biadesivo telato è protetto da un lato da un liner e si strappa agevolmente con le mani.


    A differenza dei biadesivi in TNT, quelli telati offrono una maggiore resistenza alla trazione. Questo significa poterli rimuovere una volta terminato l'utilizzo, senza lasciare adesivo sulla superficie, nella maggior parte dei casi. Un altro vantaggio è l'effetto ammortizzante del tessuto.


  • Biadesivi schiuma

    Nastri biadesivi in schiumadomande biadesivi schiuma

    Le famiglie di prodotto più conosciute in ambito industriale sono

    • VHB di 3M
    • FM e AFB di Avery Dennison

    Gli adesivi impiegati sono base gomma, acrilico puro o modificato.

    Perchè la flessibilità della schiuma è un vantaggio

    Il biadesivo transfer in schiuma acrilica è molto versatile e aderisce perfettamente, a seconda delle caratteristiche di ogni nastro,  su superfici ad alta, media e bassa energia superficiale, ad esempio metalli (anche verniciati a polvere), vetro, vinile.

    nastri biadesivi schiuma

    Grazie alle proprietà espandenti della schiuma, l'adesione è molto buona anche su superfici irregolari, con piccole asperità o cavità.

    Esempi di applicazione industriale

    Montaggio di emblemi a singola lettera e marchi all'interno dell'abitacolo di autoveicoli, pad adesivi per proteggere le lenti durante la molatura, fissaggio di specchi (anche pesanti) e specchietti retrovisori.

  • Biadesivi retinati

    Biadesivi retinatidomande biadesivi retinati

    I biadesivi retinati sono rinforzati da un reticolo e vengono utilizzati principalmente nel montaggio di finestre e serramenti. Trovano inoltre impiego nella laminazione di schiume in PU, EPDM, guarnizioni, sia in campo edile che automotive.


    L'adesivo normalmente è in base gomma o in massa acrilica.


    M5 fornisce rotoli o sagomati custom, supportando il committente nella scelta del prodotto più appropriato per ogni specifica applicazione.biadesivi retinati

  • Nastri carta

    Nastri biadesivi in carta

    I biadesivi in carta sono utilizzati principalmente nel campo della cartotecnica, per irrigidire pannelli e fogli.

  • Nastri fingerlift

    I biadesivi fingerlift sono utilizzati per la chiusura di buste, sacchetti, moduli, inserti pubblicitari.

    domande fingerlift

    La chiusura può essere permanente o removibile.  Il liner di protezione dello strato adesivo ha una dimensione maggiorata rispetto allo strato adesivo, in modo da poterlo afferrare agevolmente con le dita e rimuoverlo. 

    I vantaggi del nastro fingerlift rispetto alla spalmatura di colla

    • Non si sporcano i macchinari se finisce il liner siliconato di protezione;
    • Volumi produttivi più bassi;  
    • Spalmatura costante di colla rispetto alla tecnologia hot melt;
    • Si evitano i costi onerosi di acquisto dell'impianto con fusore e relativi tubi di estrusione riscaldati, soggetti a manutenzioni e con costi di sostituzione molto elevati.

    nastri fingerlift

  • Nastri TNT

    Biadesivi in tessuto non tessuto (TNT)domande biadesivi tnt

    Questi versatili biadesivi si strappano facilmente con le mani. L'adesivo normalmente è di tipo permanente in base gomma o base acrilica pura o modificata.

    Impiegati per guarnizioni, tessuti, schiume, applicazioni cartotecniche, automobilistiche.



    nastri biadesivi tnt
  • Filmici Supportati

    Biadesivi filmici supportati

    La famiglia dei biadesivi filmici/supportati dà il meglio di sè su superfici lisce e dritte.

    La composizione tipica del biadesivo supportato è formata da:

    • Un supporto (carrier) in PP o PET trasparente (oppure bianco o nero);
    • Uno strato adesivo in base gomma o acrilico. L'adesivo può essere permanente o removibile, oppure permanente da un lato e removibile dall'altro lato; 
    • Uno strato protettivo (liner), normalmente glassine o kraft politenata.

    filmici Molti di questi prodotti sono resistenti alle alte temperature, perciò sono utilizzati nell'industria dell'auto, nel montaggio di targhe e elementi pubblicitari, condensatori, etichette durevoli, tastiere a membrana, montaggio di componenti di dispositivi mobili e altre applicazioni industriali.

  • Spaziatori per...

    Spaziatori per tastiere a membranadomande biadesivi transfer

    Ampia gamma di biadesivi e distanziatori per tastiere a membrana: 3M, Avery Dennison, Mactac.

    M5 Biadesivi ti offre soluzioni adatte ad ogni esigenza di performance e budget. Molti prodotti sono omologati UL 969.

    I biadesivi spaziatori Avery Dennison sono disponibili anche in fogli (minimo 100).

    biadesivo spaziatore per tastiera a membrana avery dennison  
    spaziatore 3M per tastiera a membrana

  • VHB 3M
    I biadesivi VHB 3M sono costituiti da una massa collosa compatta acrilica, o acrilica modificata. Sono disponibili nei colori trasparente, traslucido, bianco, grigio, grigio scuro, nero, alluminio (RAL 9006). VHB è l'acronimo di Very High Bond, ovvero fissaggio molto forte.
    Queste masse di colla acrilica omogenea e viscoelastica sono protette da un liner, che può essere in carta kraft, carta politenata kraft, film di poliestere, film poliproprilene rosso e trasparente, PE verde.

    Gli spessori variano: 0,05 - 0,13 - 0,15 - 0,20 - 0,25 - 0,30 - 0,38 - 0,40 - 0,50 - 0,60 - 0,64 - 0,80 - 1,00 - 1,10 - 1,50 - 1,55 - 1,57 - 1,60 - 2,00 - 2,30 - 3,00 mm

    Il vantaggio principale di questa tecnologia di fissaggio è la capacità di adattarsi a superfici anche dissimili e di conformarsi ad esse, in modo da fungere da fissaggio e sigillatura allo stesso tempo, resistendo a corrosione, vibrazioni, sbalzi di temperatura e altri stress ambientali, anche in esterni.

    Principali famiglie di biadesivi VHB

    • 4941 Conformabile: Grigio e nero, adesivo acrilico multiuso per alta e media energia superficiale (es. metalli, vetro e plastiche)
    • 5952 molto conformabile: Nero, adesivo acrilico modificato con ottima adesione su moltissimi substrati, anche vernici a
      polvere.
    • 590X Sottili: Bianco e nero, adatti per metalli, vetro e plastiche ad alta energia superficiale
    • 4914 Sottili
    • 4952 Per molte tipologie di superfici, incluse quelle verniciate a polveri e le plastiche a bassa energa superficiale
    • 4950 Alta coesione: Bianco e nero, adesivo acrilico multiuso su schiuma rigida. Per metalli, vetro e plastiche ad alta energia superficiale
    • 94 Traslucido
    • 4910 Trasparente, per materiali ad alta energia superficiale
    • 4943 Applicabili a bassa temperature
    • Rimovibili
    • 4611 Resistenti ad alta temperatura
    • RP: Grigi, adatti per fissaggio pannelli, rinforzi, decorazioni, led e pittogrammi
    • GPH: Grigi, versatili, adatti per applicazioni industriali, elettrodomestici, segnaletica, veicoli speciali, lavorazioni metalli

    Pretrattamento superfici prima dell'applicazione di un biadesivo VHB

    In alcuni casi è necessario pulire/sgrassare le superfici per migliorare l'adesivitò dei VHB. In questi casi si può utilizzare AP111 (alcool isopropilico) o AP115 (alcol isopropilico+acqua). in altri casi è necessario pretrattare con dei liquidi aggrappanti chiamati primer.

    Riportiamo un estratto dalla scheda tecnica 3M "Nastri Biadesivi 3M VHB - Informazioni Tecniche e Guida all'Uso" dell'Aprile 2013. Sono indicati i prodotti suggeriti per i materiali più comuni.


    Superficie Problematica Primer Suggerito
    Metalli Ossidazione 111
    Cemento mattone Scarsa coesione, superficie ruvida Spray 80
    Vetro, pietra, ceramica Umidità, condensa Silane Glass Primer
    Legno, truciolato Scarsa coesione Spray 80
    Plastiche
    - Poliolefiniche
    - Non poliolefiniche
    - PVC flessibile
    .
    Bassa adesione
    Additivi, bassa adesione
    Migrazione di plastificanti
    .
    4298UV
    Primer 94
    9348
    Gomme Migrazione di olii, bassa adesione 4298UV
    Vernici Bassa adesione 111




Mostrando 1 - 12 di 108 articoli